• Sweet Vanilla

Torta Sfogliata di Rose alla Liquirizia

La torta di rosa è bella, elegante. Poi la tagli, la assaggi ed è strepitosamente buona!! Una torta brioche ricca di sapori. In questo caso sfogliata con burro, zucchero Moscovado e polvere di liquirizia. Una colozione raffinata, una merenda golosa con una buona tazza di te. Provata una volta, non potrete più farne a meno. Ricetta originale di Rosa Trotta, leggermente modifcata per dargli un aroma che sa di Sweet Vanilla. Ricetta sia per pasta madre solida, che per lievito di birra. Se utilizzate pasta madre solida, questa dovrà essere super in forma (rinfrescatela per un paio di giorni consecutivi), perchè deve far lievitare un impasto ricco di grassi. Provate anche la versione salata.


INGREDIENTI:

per uno stampo da ciambellone diametro 24 cm

Impasto con Pasta Madre Solida:

  • 660 g Farina Forte (circa 300W) (nel mio caso Tipo 2)

  • 100 g Pasta Madre Solida al raddoppio

  • 180 g di latte

  • 2 uova intere

  • 100 g di Zucchero

  • 150 g di Burro morbido

  • 10 g di Sale

  • 2 cucchiaini di scorza d'arancia in polvere (oppure scorza grattugiata di un arancia)

Impasto con Lievito di Birra:

  • 725 g di Farina Forte (circa 300W)

  • 2 g Lievito di Birra fresco

  • 215 g di latte

  • 2 uova intere

  • 100 g di Zucchero

  • 150 g di Burro morbiro

  • 10 g di Sale

  • 2 cucchiaini di scorza d'arancia in polvere (oppure scorza grattugiata di un arancia)

Farcitura:

  • 80 g di Burro morbido

  • 80 g di zucchero Moscovado Integrale

  • 2 cucchiaini di polvere di Liquirizia

Impastare, con impastatrice, tutti gli ingredienti. Deve risultare un impasto liscio e sodo. In base alla farina utilizzate, potrebbe essere necessario aggiungere un po' di latte.

Mettere il panetto di impasto in una ciotola unta con un po' di olio a far lievitare fino al raddoppio. (Ci possono volere anche 12 ore con la pasta madre).

Una volta raddoppiato, dividere l'impasto in 5 parti uguali, creando delle palline (vedi foto).

Dopo 15 minuti di riposo, ricavare 5 strisce.

Lasciar riposare altri 15 minuti.

Nel frattempo mescolare il burro, lo zucchero e la polvere di liquirizia.

Tirare le strisce con il mattarello, ricavando 5 rettangoli di circa 60x20 cm.

Spalmare la farcitura sul primo rettangolo, coprirlo con il secondo, spalmare la farcitura sul secondo rettangolo e coprirlo con il terzo. Continuare così fino all'ultimo, che dovrà essere senza farcitura.

Tagliare i rettangoli in 4 (vedi foto).

Arrotolare i singoli pezzi, formando delle S e metterli nello stampo in piedi (vedi foto).

Far lievitare fino al raddoppio (circa 3 orette).

Cuocere in forno statico a 180° per circa 45 minuti.

Lasciar raffreddare e spolverare di zucchero a velo.