• Sweet Vanilla

Torta salata con Coste di Bietole rosse e gialle

C'era una volta un piccolo mercato alimentare. Ogni settimana, tante verdure colorate attraggono gli occhi dei passanti. I simpatici venditori di ortaggi, ammaliano la dolce Sweet Vanilla con un mazzo di bietole rosse e gialle. Come resistere? Appena preso il sacchetto con il bottino, mille idee frullavano in quella testolina. La torta salata è una di queste. Pasta matta integrale, uova, ricotta, parmigiano e infine loro, i colori dell'autunno. Da provare subito!!!

INGREDIENTI

per la pasta matta

  • 400 g di farina (Infibra + del Molino Denti)

  • 200 g di acqua fredda

  • 50 g di olio EVO

  • 2 cucchiai di vino bianco

  • 1 pizzico di sale

per il ripieno

  • 10 coste di bietola rossa e gialla

  • 4 uova

  • 100 g di ricotta

  • 100 g di Parmigiano Reggiano grattugiato

  • 1 cucchiaio di latte

  • sale

  • pepe

  • 20 g di burro

  • 2 cucchiai di olio EVO

In una ciotola unire tutti gli ingredienti. Impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Coprire con pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigo per almeno 1 ora.

Lavare le coste di bietola, tagliandole della larghezza della teglia (io circa10 cm). Sbollentarle in acqua bollente per qualche minuti e scolarle in una ciotola con il ghiaccio, così da preservarne il colore.

In una padella far sciogliere il burro con l'olio. Aggiungere le coste di sedano e farle cuocere a fuoco vivo per 5 minuti.

In una ciotola, sbattere le uova con la ricotta, il Parmigiano, il latte, sale e pepe.

Stendere la pasta matta con il mattarello con uno spessore di qualche millimentro e rivestire lo stampo. Forare la pasta con una fochetta.

Versare le uova sbattute all'interno dello stampo.

Far cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti. A 10 minuti dalla fine della cottura, aggiungere le coste di bietola sulla superficie.

Servire caldo.