• Sweet Vanilla

Torta Foresta Incantata

Una torta d'effetto ma molto semplice da realizzare. Con una base di panettone e un ripieno di mascarpone è ideale per i pranzi e le cene di Natale e Capodanno o per smaltire in modo goloso gli ultimi panettoni rimasti in casa. Non spaventatevi dalla lunghezza della ricetta, è più semplice realizzarla che scriverla.



INGREDIENTI

  • 1 Panettone basso da 1 kg

  • 1 Panettone tradizionale da 750 g

  • 500 g di mascarpone

  • 400 ml di panna fresca

  • 1 arancia non trattata

  • rametti di rosmarino per decorare

  • alcune meringhe

per la bagna:

  • succo di un arancia

  • 1 cucchiaio di zucchero

  • 2 cucchiai di acqua

per i biscotti:

  • 125 g di farina (più quella per il piano di lavoro)

  • 75 g di burro

  • 50 g di zucchero

  • 1 tuorlo

  • 1/2 cucchiaio di cacao

  • buccia di un'arancia non trattata

Impastare delicatamente i biscotti unendo tutti gli ingredienti e lavorandoli poco. Formare una palla omogenea e far riposare in frigo 30 minuti.

Stendere la frolla sul piano di lavoro e ricavarne dei biscotti (io ho usato omini, alberi e pupazzi di neve ma potete sbizzarrirvi con le formine).

Far cuocere in forno statico già caldo a 180° per 8-10 minuti.

Riunire in un'ampia ciotola il mascarpone e la panna ben freddi, unire lo zucchero e la biccia grattuggiata dell'arancio e lavorare con le fruste fino ad ottenere un composto omogeneo e soffice.

Eliminare la calotta dei panettoni; tagliare quello piccolo e alto in 3 dischi e quello basso e largo in 2 dischi.

Preparare la bagna mettendo acqua, succo d'arancia e zucchero in un pentolino, portare ad ebbollizione e lasciar raffreddare.

Farcire i panettoni tra uno strato e l'altro con la crema di mascarpone dopo averli bagnati leggermente con lo sciroppo preparato in precedenza. Con una spatola ricoprire tutta la torta con uno strato sottile di crema leggermente trasparente.

Decorare con i biscotti, i rametti di rosmarino e le meringhe e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Lasciar raffreddare in frigorifero un paio d'ore prima di servire.


CONSIGLI

  • Se non trovate i panettoni della giusta misura (uno stretto e uno più largo) potete ricavare il più piccolo appoggiando un piattino della giusta dimensione sopra al panettone e tagliare con un coltello, lungo da pane, il panettone in eccesso.

  • Per la bagna potete aggiungere un po' di sassolino o rum per renderla più gustosa, io non li ho usati per farla mangiare anche ai bambini