• Sweet Vanilla

Tagliatelle Zucca e Salsiccia

A casa della nonna, non era domenica, se non c'era la pasta fresca. Tortelli, cappelletti, tagliatelle, in tutte le forme, purchè fosse fatta a mano. I miei figli amano la zucca e la salsiccia, quindi sono nate le tagliatelle salsiccia e zucca. Per la pasta fresca ho provato una ricetta un po' diversa dal solito uovo per 100 g di farina. L'anno scorso, durante un corso a Ca' Matilde, con lo chef stellato Andrea Incerti Vezzani, ho assaggiato la Sua pasta fresca. Che dire...strepitosa!!!! Per fare qualcosa di diverso ho provato ad utilizzare metà farina 0 e metà farina tipo 2. Ottime! Provare per credere...

INGREDIENTI:

per le tagliatelle "stellate"

  • 200 g di farina 0

  • 200 g di farina tipo 2

  • 4 uova intere

  • 4 tuorli

  • 1 pizzico di sale

  • 2 cucchiai di olio EVO

per il sugo

  • 100 g di pomodorini gialli in scatola

  • 3 Salsicce

  • 300 g di zucca pulita cruda

  • 1/2 cipolla rossa

  • 2 cucchiai di olio EVO

  • 1 bicchiere di vino bianco

  • sale e pepe

In una ciotola, versiamo la farina, le uova, l'olio e un pizzico di sale. Iniziamo a mescolare con una forchetta e proseguiamo a mano. Versiamo il composto su una spianatoia e lavoriamo l'impasto, con forza, finchè non risulta liscio e omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e farlo riposare almeno 1 ora. Si può ora utilizzare. Prendere un pezzo per volta, tenendo il resto avvolto da pellicola così che non si secchi. Passarlo nella macchina per tirare la pasta nella parte più spessa. Piegarla in due e ripetere l’operazione finché non si ottiene una striscia liscia ed emogenea. Passare la striscia a scalare fino al punto più fine. Lasciar seccare leggermente le strisce. A questo punto si possono arrotolare e tagliare le tagliatelle al coltello oppure passare le strisce in macchina, nell'apposito foro per le tagliatelle. Una volta fatte, cospargerle con un po' di farina di semola per evitare che si attacchino tra loro.

In una padella antiaderente (dovrò contere sugo e tagliatelle), cuocere la salsiccia a pezzetti. Sfumare con il vino bianco. Aggiungere metà zucca tagliata a dadini. Far cuocere a fuoco vivo per 10 minuti. (la zucca dovrà rimanere bella soda). Nel frattempo in un pentolino, far soffriggere la cipolla, aggiungere l'altra metà della zucca tagliata a pezzetti e i pomodorini schiacciati. Cuocere finchè la zucca non risulterà morbida (circa 15 minuti). Salare e pepare. Frullare con un frullatore a dimmersione e unire alla salsiccia.

Cuocere le tagliatelle in acqua salata bollente per pochi minuti. Scolare al dente, tenendo da parte un po' di acqua di cottura.

Versare le tagliatelle nella padella, dove c'è il sugo. Mescolare a fiamma viva per far amalgamare il tutto, aggiungendo un po' di acqua di cottura, se risultano troppo asciutte. Impiattare e servire.