• Sweet Vanilla

Piadine sfogliate semintegrali

Le piadine, alte, sottili, sfogliate. Ce ne sono per tutti i gusti. A noi piacciono sottili, croccanti e sfogliate. Così dopo qualche prova, ho perfezionato la ricetta perfetta per noi. Se ne possono fare di più, precuocerle e surgelarle. All'occorrenza si prendono dal freezer, e in una padella bollente, in pochi minuti sono pronte. Sane, senza conservanti e sempre come appena fatte. Da farcire con salumi e formaggi o verdure per un pranzo veloce. O con marmellate o creme di cioccolato per golose merende.

INGREDIENTI

per 9 piadine grandi

  • 500 g Farina tipo 1 Infibra W210 Molino Denti

  • 500 g farina 00

  • 150 ml di olio di oliva

  • 20 g di sale

  • 470 ml di acua

per sfogliare

  • 3 cucchiai di strutto

In una ciotola mettere farina, olio, sale e acqua. Iniziare ad impastare e trasferire tutto su un piano di lavoro. Finire di impastare ottenendo un impasto liscio ed omogeneo. Far riposare in frigo per almeno 30 minuti. Dividere l'impasto in palline da 140 g l'una. Stendere le palline a rettangolo dello spessore di un paio di mm. Spalmare uno strato sottilissimo di strutto. Arrotolare il rettangolo e creare una chiocciola.

Far riposare le chiocciole al fresco per circa 30 minuti. Stenderle rotonde, dello spessore di un paio di mm. Scaldare una piastra e cuocere le piadine un paio di minuti per lato.